Ciao ragazze, avrete di certo sentito parlare in video, articoli o riviste di make up, del “contouring”. Ma cos’è questo contouring? E’ una tecnica che usa i chiaro-scuri per dare tridimensionalità al viso. Ricorda che i colori scuri (come una terra abbronzante) rimpiccioliscono e sfinano, quelli chiari (come un’illuminante) allargano e mettono in risalto.

Premetto però che il counturing non è lo stesso per tutti, le colorazioni delle terre e degli illuminanti vanno scelte in base al vostro incarnato, mentre i punti giusti per applicare i prodotti devono basarsi sulla forma del vostro viso.

COSA VI SERVIRA’?

Per un soft contouring: terra opaca dal sottotono freddo per definire il viso, illuminante non perlato (vi consiglio di utilizzare anche una cipria chiara, per un effetto più light).

Per un contouring strong: bronzer in stick, correttore/fondotinta di qualche tono più scuro della vostra carnagione, palette correttori, insomma prodotti cremosi o liquidi per un effetto più marcato. Illuminante in stick, correttore/fondotinta liquido o compatto più chiaro del  vostro incarnato.

Vi consiglio di utilizzare pennelli da viso piccoli per un effetto più definito e preciso.

Il contouring si può eseguire su tutto il viso: fronte, guance, naso, mento e arco di cupido.

PROCEDIMENTO

Prima di passare al contouring, devi fare una base con un fondotinta o una bb cream.

Come prima cosa partiamo con la terra abbronzante. Potete usare un matitone e successivamente andarlo a sfumare con un pennello, oppure direttamente una terra compatta.

WhatsApp Image 2016-09-12 at 13.08.07.jpegStendila sotto gli zigomi per metterli in risalto. Passa adesso ai lati della fronte per sfinarla ed anche ai lati della mascella, creando una forma a 3, in questo modo:

 

 

 

 

 

 

 

 

whatsapp-image-2016-09-12-at-13-11-43 Adesso andiamo a sfinare i lati del naso in questo modo:

 

 

 

 

Il risultato dovrebbe essere questo.

cont4.jpeg

Adesso passiamo ad illuminare la varie zone del viso.

Illuminiamo la zona sotto gli occhi creando una sorta di V, il centro del naso e della fronte, il centro del mento e l’arco di cupido. Il risultato delle zone illuminate dovrebbe essere questo.

cont5.jpeg

Adesso andiamo a sfumare bene tutti i prodotti che abbiamo applicato, senza mischiarli tra di loro per mantenere l’effetto e il contouring è fatto!

Spero che questo tutorial ti possa essere stato utile, fammi sapere nei commenti come ti sei trovata.

ALLA PROSSIMA RAGAZZE! 🙂

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...